Serie D Scarperia – Robur: primo stop

scarperia-robur

di Gabriele Marchi

Alla quinta giornata di serie D i nostri ragazzi incappano nella prima sconfitta stagionale per 3-2 in casa della capolista Scarperia, ancora imbattuta, e scivolano a meno due dalla vetta, a quota 12 punti.

Il coach Pistolesi, sempre con tre giocatori assenti causa infortunio, schiera il seguente sestetto con Papini in regia opposto a Garbelli, al centro Agnoloni e Benvenuti con Picarella libero e bande Bongini e capitan Mazzocchi.

Il primo set sembra presagire una partita nefasta per i nostri ragazzi che perdono 25-20 non riuscendo mai ad esprimere il loro gioco.

Prese però le misure, vinciamo il secondo set 25-16, giocando ai nostri livelli e sfruttando tutti gli errori avversari, forse già sicuri di vincere.

Ancora con l’adrenalina del set precedente, vinciamo il terzo 25-21. Un set lottato punto dopo punto, insicuro fino alla fine, che ha fatto gioire i nostri ragazzi alla realizzazione dell’ultimo punto.

Forse con le immagini di un’incredibile e sorprendente vittoria, i nostri ragazzi entrano in campo non con la grinta dei precedenti set vinti, commettendo lo stesso errore degli avversari nel secondo set, perdendo ugualmente 25-16.

Al tie break i ragazzi provano a rimontare fino alla fine dopo il distacco maturato subito a inizio set, ma perdiamo 15-12.

Una prova dai due volti: quello incoraggiante dei set vinti e quello arrendevole del primo e del quarto set. Per quanto riguarda il tie break i ragazzi hanno risentito inizialmente della batosta precedente ma erano riusciti a riprendersi, peccato sia stato troppo tardi. Una partita comunque bella, sporcata dalla direzione arbitrale sicuramente non impeccabile sia da una parte che dall’altra e dagli atteggiamenti fuori dal campo dei giocatori e delle panchine che hanno risentito troppo dell’agonismo e della posta in palio. Dalla rabbia del finale della partita dobbiamo ripartire, trasformandola in energia utile per migliorarci e arrivare alla partita di ritorno carichi e convinti di potercela fare, perché abbiamo visto di non essere inferiori a nessuno.

Adesso testa alle prossime partite, a partire da sabato 5 dicembre dove affronteremo in casa il Colle Volley, quarto in classifica. Sapendo di non dover compiere nessun passo falso per poter affrontare la partita di ritorno come una vera finale.

Share Button
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Una risposta a Serie D Scarperia – Robur: primo stop

  1. Alberto Grossi dice:

    Gabriele, ottimo articolo ed ottima intesi della partita.
    Condivido pienamente anche la critica all’atteggiamento fuori dal campo dei giocatori e delle panchine, di cui io sono stato uno degli attori. Serva da lezione per tutti, io per primo.

    Alla prossima
    Grazie e ciao
    Alberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.