U16F – IN RICORDO DI DAVIDE ASTORI….

Siamo in quel delle Sieci…dovrei scrivere un articolo sulla partita…ma oggi non ho voglia di commentare i gesti tecnici delle nostre ragazze…c’è qualcosa di più importante.
Le due squadre in cerchio, in mezzo al campo che si sono prese per mano durante il minuto di silenzio per Davide Astori che ci ha lasciato domenica scorsa in un modo gentile…sotto voce… ma allo stesso modo sconvolgente che ha lasciato tutti a bocca aperta.
Questo oggi mi piace evidenziare…come quando le nostre bimbe hanno gridato al cielo, al momento del saluto in campo, il suo nome, piccoli gesti ma che hanno commosso tutti gli spettatori presenti sulle tribune.
In questi giorni siamo rimasti tutti colpiti da questa immane tragedia, il destino ci ha portato via un sportivo di solo trenta anni nel pieno della sua attività che lascia una giovane moglie ed una principessa di soli due anni.
Due cose mi hanno particolarmente emozionato, l’ attaccamento dei fiorentini verso questo ragazzo che aveva scelto di chiudere la sua carriera a Firenze con la sua famiglia, diventando uno di noi e la reazione di tutti i suoi compagni di squadra che hanno evidenziato il rapporto stupendo che c’era fra loro all’ interno dello spogliatoio.
E allora prendo spunto da questo per rivolgermi a voi ragazze…la pallavolo come il calcio è uno sport di gruppo dove si ritrovano tantissimi valori umani.
E’ una palestra di vita, si ride, si scherza, si esulta e ci si abbraccia per una vittoria ci si arrabbia e ci si consola a vicenda dopo una sconfitta.
Si vince e si perde in 12, tutte le componenti di una squadra sono essenziali, sia chi gioca di più e sia chi gioca meno, anzi a volte sono proprio quest’ultime che rendono uno spogliatoio unito, sereno e vincente.
Nello spogliatoio ci si confronta, ci si parla, si mantengono i segreti, ci facciamo delle promesse, ci si aiuta quando siamo in difficoltà, si cresce insieme, si affronta le prime difficoltà della vita, si diventa donne, insomma si creano delle amicizie importanti con la “A” maiuscola.
Ma questo forse ora non riuscite ad apprezzarlo a pieno ma piano piano ne prenderete consapevolezza e ricorderete questi anni con immenso piacere, gioia e felicità perchè saranno i più belli, i più spensierati.
State sempre unite e voletevi un mondo di bene!!!

Bubu Settete!!!

by Leonardo Vasacci

Share Button
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.