U13F Bianca – BRUTTA SCONFITTA!!

Pallavolo Empoli – Robur Scandicci 3 – 0 (25-12 25-16 25-18)  

Questa mattina al palazzetto di Empoli è andata in scena la seconda partita del campionato UISP contro la Pallavolo Empoli.

1^SET

La partita inizia e dopo pochi scambi l’Empoli prende il largo e arriva rapidamente sull’ 8 a 2 e per il ns Mister Pillori c’è la necessità di chiamare il primo timeout. Le ragazze sembrano intimorite, addormentate, poco reattive e poco in partita. Il Mister prova a dare una scossa ma la spinta dura poco e dopo alcuni punti delle nostre ragazze, l’Empoli arriva al 15 a 7 e c’è la necessità di un secondo timeout per il ns Mister. Il set finisce con un risultato chiaro a favore delle avversarie (25 a 12) evidenziando molte distrazioni, errori anche banali e poca grinta da parte delle roburine.

2^SET

Il secondo set parte male.. il ritmo è quello del primo, con le empolesi che dominano, più per colpa delle nostre ragazze che per evidenti differenze di qualità. Il risultato arriva sul 4 a 0 e poi su 7 a 3. Mister PIllori prova alcuni cambi per scuotere la squadra, ma l’effetto è praticamente nullo e sul 10 a 3 Guido chiama un timeout e striglia la squadra che non sta facendo quello che sa fare e dovrebbe fare. La partita procede in modo disastroso e alla fine il set si chiude sul 16 a 25 per l’Empoli..

3^SET

Il terzo set parte meglio.. le roburine arrivano sul 4 a 0. Ma il vantaggio dura poco e la partita procede in modo più equilibrato con le nostre ragazze che riescono a prendere un pò di sicurezza  accumulando un bel vantaggio, con l’Empoli che chiama il timeout sul 14 a 10 per interrompere la serie positiva delle roburine. La partita procede con alcuni buoni scambi della Robur arrivando ad un vantaggio per 18 a 13. Poi la squadra di spegne nuovamente… scarsa copertura del campo e diversi errori da parte delle nostre ragazze consentono all’Empoli di chiudere con una vittoria (per 25 a 18) anche il terzo set, confermando la giornata NO delle nostre ragazze.

Il commento finale si può riassumere così: Partita deludente. Poca grinta, cali di attenzione, timori e limiti che si vedevano lo scorso anno ma che nella prima partita sembravano superati.

Dopo la bella prestazione a San Casciano l’attesa era per una partita molto diversa da quella a cui abbiamo assistito. Al di la del risultato (le partite si possono anche perdere), è necessario un cambio di atteggiamento delle nostre ragazze e il lavoro di Mister Pillori è ancora lungo! Buon lavoro!

1,2 e 3 … Robur Olè!!

By Paolo Vannuzzi

Share Button
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.