U13F Bianca – Ultima partita del campionato UISP contro la prima della classe!

Robur Scandicci – Montelupo 0-3 (21-25 11-25 14-25)

La Robur Scandicci U13 Bianca, dopo la bella prestazione contro I’Giglio di Castelfiorentino, si ritrova per l’ultima partita della prima fase del campionato UISP  ad affrontare la prima della classe: il Montelupo che non ha perso neanche una partita nel girone e ha perso un solo set in tutto il campionato. Partita sulla carta molto difficile e un bel test per vedere lo stato di maturazione della squadra.

1^ SET

Partenza positiva per le nostre ragazze che iniziano il match con un approccio positivo e vanno rapidamente sul 3 a 0. Il Montelupo però recupera portandosi in vantaggio e sull’8 a 5 mister Pillori chiama il primo timeout per un confronto con le ragazze. La partita prosegue con scambi molto belli e combattuti ed evidenziano molta attenzione e grinta da parte delle roburine che tengono testa al potente avversario. Nella parte finale del set la Robur passa in vantaggio 18 a 17 e costringe il Montelupo a chiamare il timeout. La fase finale del set è molto combattuta con le nostre ragazze sempre in partita ed esprimono un bel gioco. Purtroppo manca la spinta finale per portare a casa la vittoria e il set si conclude sul 25 a 21 per il Montelupo.

2^ SET

Il set inizia male, con l’impressione di un ingresso timoroso in campo da parte delle nostre ragazze, diversi errori banali e il Montelupo si porta sul 6 a 0. Mister Pillori effettua un po’ di cambi per cercare di stimolare la squadra. I games sono molto combattuti ma le avversarie sono sempre molto presenti e precise e non sbagliano un colpo, con alcune delle ragazze che schiacciano con grande potenza e precisione.  Sul risultato di 11 a 2 per le avversarie il nostro Mister chiama il timeout strigliando la squadra che non gioca con la giusta grinta. Le roburine tentano di rientrare in partita e arrivano fino al punteggio di 15 a 6 ma le ragazze del Montelupo sono molto forti e concentrate e allungano sul 19 a 6 per poi chiudere il set sul 25 a 11.

3^ SET

Dopo il break le nostre ragazze ripartono con coraggio e il set inizia in modo più equilibrato del secondo (3 a 3). Ma è un equilibrio solo momentaneo perchè le avversarie, grazie ad una serie di azioni di attacco molto valide, riprendono il largo arrivando sul 9 a 4 quando Mister Pillori chiama il timeout per dare una scossa alle nostre atlete che eseguono un gioco troppo difensivo e semplice consentendo al Montelupo di attaccare con forza. Il game prosegue molto combattuto e con lunghi scambi nei quali però prevale quasi sempre la precisione e l’attenzione del Montelupo. Il set finisce per  25 a 14 a favore delle avversarie.

Nonostante la sconfitta e un pò di rimpianto per un primo set che poteva essere vinto con soddisfazione, le ragazze hanno dimostrato una buona grinta e voglia di giocare la partita, ma era evidente la differenza tecnica rispetto al Montelupo.

Il campionato UISP si conclude con una buona posizione finale grazie a delle belle vittorie. In diversi momenti si ripresenta il calo emotivo già visto in tante occasioni ma rispetto alle prime partite, anche contro un avversario forte come il Montelupo, le ragazze hanno lottato e si sono impegnate lasciandoci buone speranze per il prossimo campionato.

Finito un campionato ne riparte un altro .. anzi DUE! Le roburine parteciperanno sia al campionato FIPAV che UISP. In bocca al lupo ragazze! E ci aspettiamo da tutte il massimo impegno per tenere alti i nostri colori!

….. 1,2 e 3 … Robur Olè!!

By Paolo Vannuzzi

Share Button
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.