U13F Bianca – Campionato Nazionale UISP Rimini 2019

È finalmente arrivato il 27 giugno e dopo una stagione un pò travagliata le nostre ragazze della U13 bianca con Mister Pillori e Mister Bocchetti si presentano alle finali nazionali UISP XVI edizione a Rimini con tanta grinta e voglia di giocarsela al meglio. Il clima è molto positivo e il gruppo coeso con l’obiettivo, condiviso con la società, di vivere questa esperienza di sport cercando di dare il massimo.

Il clima metereologico è “bollente”, ben sopra i 35°,e il tabellone impegnativo per la fase di qualificazione.

DAY 1 – Venerdi 28 alle ore 10.30 si parte!

La prima partita è un derby toscano contro la pallavolo Valdarno. Le nostre ragazze approcciano molto bene il match, c’è tanta voglia di fare e la partenza è positiva con il primo set vinto con grinta per 25 a 21!

Il secondo set parte in svantaggio ma le roburine portano avanti un bel recupero e con una grande spinta arriviamo a vincere anche il secondo set x 25 a 19!!

VIttoria nella prima partita per 2-0 !

La seconda partita è contro l’Andezeno Volley Torino.

Partenza un po’ sottotono nel primo set, ma le nostre ragazze, con la spinta dal Coach Pillori e del “sonoro” pubblico, riescono a rientrare sempre in partita lottando su tutti i palloni ma purtroppo non basta e il primo set viene perso per 25 a 20.

Il secondo set parte equilibrato con un bel gioco da entrambe le parti. Nella fase finale del match la Robur si trova in svantaggio per 24 a 19 e quando tutto sembrava finito, le nostre ragazze danno il massimo e riescono a trovare il pareggio e poi il vantaggio per 25 a 24. Purtroppo una paio di errori vanificano le rincorsa e il set finisce a 27 a 25 x l’Andezeno, portando il match sul risultato finale di 2-0, immeritato per le nostre ragazze

La prima giornata finisce con un bel bagno nel mare riminese, con un momento di relax dopo il grande sforzo della giornata.. per il gioco ma anche per il gran caldo che imperversava nella palestra rendendo ancora più impegnativa la partita.

DAY 2 – Sabato 29

La terza partita, di prima mattina, è contro la Zambelli pallavolo di Orvieto.. L’inizio è difficile. Il gioco d’attacco delle avversarie è molto forte e le nostre ragazze non riescono a rispondere in modo adeguato. Il risultato del primo set si ferma sul 25 a 8 con poca storia nella partita e diversi momenti di vuoto delle roburine anche se l’avversario appariva di un livello superiore.

Il secondo set fortunatamente viene approcciato in modo più deciso e la partenza è migliore. Riusciamo a mantenere equilibrio per buona parte del set, lottando con grinta su tutti i palloni, ma purtroppo il risultato finale ci vede ancora sotto per 25 a 22.

La partita finisce per 2-0 in favore dell’AZ Zambelli.

La seconda partita della mattina è contro il GO Grugliasco Volley.

La Robur fa una partenza sprint ma poi alla distanza le avversarie tornano in partita e si portano in vantaggio 13 a 9. Le nostre ragazze non demordono e ripartono  con grinta tornando in vantaggio 16 a 15 ma purtroppo il set si ferma sul 25 a 19 per il Grugliasco.

Anche il secondo set parte bene con un bel match combattuto ed equilibrato, con gli avversari sempre in leggero vantaggio ma con la percezione di poter lottare alla pari. Le roburine si impegnano cercando sempre il gioco di squadra e sono sempre sostenute dal bel pubblico “scandiccese”. Sul finale però il Grugliasco cresce e si porta a casa anche il secondo set per  25 a 17.

La partita finisce per 2-0 per le avversarie e anche in questo caso rimane un po’ di amaro in bocca perché potevamo fare qualcosa di più.

SEMIFINALE Pomeriggio Day 2

L’ultima partita del torneo ci vede contro l’Oulx Torino, lo scontro per il quarto posto.  Ottima partenza, molto convinta e decisa delle roburina ma contro un  avversario  con evidenti carenze tecniche e all’apparenza più debole. Il primo set si chiude in favore della Robur per 25 a 11

Anche il secondo set parte bene e la partita procede sotto un ottimo controllo da parte delle nostre ragazze che si aggiudicano anche il secondo set con il colorito risultato di 25 a 1.

La partita finisce per 2-0 a favore della Robur!

THE END . DAY 3 Spiaggia e premiazione

… che dire, la sintesi migliore per come abbiamo visto le ragazze è di una bella esperienza!

Bel gruppo, molto diligente che ha seguito con ordine le indicazioni della società, degli allenatori e dei dirigenti, che ha lottato in campo dando tanta energia nonostante il gran caldo. Abbiamo visto ancora dei momenti di sbandamento che hanno caratterizzato anche altre partite durante l’anno passato ma la reazione è sempre stata più forte e la voglia di giocarsela era ben tangibile in tutte le partite. 

Il risultato sportivo vede raggiunto il settimo posto in classifica, non entusiasmante ma il girone era particolarmente ostico.

Un ringraziamento agli allenatori e ai dirigenti sempre attenti e presenti a guidare la prima trasferta impegnativa della nostra squadra.

Un ringraziamento anche ai tanti tifosi presenti che hanno sempre sostenuto con forza le nostre ragazze sfidando il bollore dei palazzetti!

La stagione appena conclusa non è stata semplice e ci sono tanti interventi da fare per migliorare. Aspettiamo fiduciosi i prossimi passi per ripartire dalla grande da settembre !

Ora e sempre.. 1,2 e 3 … Robur Olè!!

Paolo Vannuzzi

Share Button
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.