La Robur Scandicci continua il suo progetto di crescita

Dopo essere entrata a far parte del prestigioso progetto Modena Academy quest’estate, la Robur Scandicci dimostra ancora di voler crescere dal punto di vista societario con un nuovo progetto. Il mister della prima squadra Andrea Casini ha infatti intrapreso a giugno un ambizioso percorso di Mental Coaching. Una qualifica inusuale nel panorama pallavolistico della serie C ma che dimostra la voglia societaria di fare sempre meglio e maturare.
Andrea Casini è cresciuto dentro la Robur, prima come giocatore e poi come allenatore. Ha iniziato solamente due anni fa il nuovo percorso come allenatore alla guida dell’under 18, per poi essere subito promosso l’anno scorso in prima squadra. Non solo un meritato riconoscimento per il lavoro fatto, di cui si sono potuti solo intravedere i frutti la scorsa stagione a causa dello stop forzato di marzo, ma anche la volontà societaria di sostenere lo spirito Robur di cui Andrea è sicuramente fiero portatore. Alle porte di un nuovo e complicato anno sportivo, il mister ha deciso di presentarsi con questa nuova qualifica per migliorare ancora il proprio lavoro.
<<Ritengo che oltre a lavorare sull’aspetto tecnico e fisico sia molto importante saper comunicare e motivare i propri atleti per tirare fuori il meglio da ognuno di loro. Questo è uno dei principali motivi che mi ha spinto a giugno ad intraprendere questa nuova emozionante avventura da Mental Coach. Questo percorso, che non finirà con questo primo step di abilitazione appena conseguito, mi ha permesso di approfondire alcuni aspetti sulla comunicazione, sui feedback e sulla motivazione molto importanti di cui non ero a conoscenza. Questa crescita>> continua <<è stata resa possibile da OneAnd, società di Coaching di Scandicci costituita da professionisti che mi stanno accompagnando in questo percorso di apprendimento.>>
OneAnd, a disposizione per valutare le specifiche richieste per portare ad essere la migliore versione di sé stessi, attraverso l’attività dei suoi Mental Coach e Formatori Certificati ed Esperti, propone molteplici opportunità di crescita e miglioramento volte al benessere, alla crescita e al successo personale sia in ambito personale sia in ambito lavorativo e sportivo. Il programma di Coaching individuale svolto da mister Casini si tratta di un percorso cucito addosso alle esigenze della persona che lo intraprende; il Mental Coach aprirà la strada per accedere a potenti risorse, pensieri più ricchi ed efficaci, maggiore benessere e una comunicazione davvero efficace con se stessi e con gli altri. L’obiettivo è quello di poter esprimere il massimo potenziale e quindi avere una realizzazione di sé in tutti gli aspetti cruciali della vita.
<<Ringrazio Luca Paoli, fondatore di OneAnd e presente nella foto insieme a me, Daniele Petrocchi, Giuseppe Sossi e ovviamente la società>> conclude mister Casini <<non vedo l’ora di poter iniziare questa nuova stagione appena sarà possibile. Intanto continuerò a dedicarmi al Coaching per crescere e far crescere la mia squadra: abbiamo grandi aspettative e non vogliamo assolutamente fermarci.>>
Un altro nuovo importante tassello per la Robur Scandicci che augura a Casini di continuare a crescere attraverso questo nuovo percorso e di portare dentro la palestra le sue nuove conoscenze.

Share Button
Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.