In bocca al lupo Duccio!

Prima di presentare i nuovi acquisti che prenderanno parte alla stagione 2021/2022, la Robur Scandicci vuole augurare un grosso in bocca al lupo a Duccio Bini, atleta che l’anno prossimo giocherà a Modena in serie B.

Classe 2004, Duccio lo scorso anno è stato in prestito a Firenze Volley, dove ha giocato sia in serie C che in under 17, con la quale ha vinto il titolo di campione territoriale. Cresciuto a Scandicci, Duccio si è distinto fin da subito per le sue qualità e per la sua maturità, bruciando continuamente tappe e attirando importanti attenzioni, tanto che già a fine giugno aveva partecipato a degli allenamenti al Palapanini con altri ragazzi con già una lunga esperienza in categoria. Poi la chiamata ufficiale di Modena Volley e l’emozione per questo primo traguardo raggiunto.

“La cosa che mi ha colpito di più è stata la cura verso il settore giovanile e la seconda squadra, che riceve le attenzioni e viene trattata esattamente come quella di serie A. Sono sicuramente felice e curioso per questa nuova avventura, ma anche leggermente ansioso perché si tratta della prima vera esperienza fuori casa! Mi aspetto quindi di crescere non solo dal punto di vista pallavolistico.”

“Vorrei ringraziare la società e gli allenatori che hanno sempre creduto in me” aggiunge Duccio “senza il loro appoggio non avrei mai potuto ottenere un’opportunità del genere! Un grazie in particolare a Valerio Bonardi, il mio primo allenatore, e Massimiliano Marchi che ha subito avvallato il prestito.”

Sicuri che si toglierà tante soddisfazioni, la Robur, orgogliosa, augura ancora il meglio a Duccio per questa sua nuova avventura!

Share Button
Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.